brand / Diane Pernet Paris

Diane Pernet Paris

Diane Pernet è una delle più famose critiche di moda e video giornaliste riconosciute a livello internazionale. Designer a New York, ora a Parigi realizza documentari di moda ed è un’appassionata talent scout di giovani designer. Il suo blog A Shaded View on Fashion (www.asvof.com), fin dalla nascita nel 2005, è stato decretato ‘lettura-must’ dagli ambienti del fashion system . Oltre ad essere una firma dei più importanti magazine di moda e una pioniera dei media online, Diane ha creato il festival del cinema indipendente ASVOFF nel 2008, considerato il primo incubatore di quello che sono oggi i fashion film. Madame Pernet è un’icona globale con un look fuori dal comune. Conosciuta per il suo dress code total black, ha scelto due dettagli che la rendono unica: un copricapo costruito con velo nero e spille che ricorda le mantille e un paio di occhiali da sole a gatto che le velano lo sguardo. Il suo approccio anticonvenzionale l’ha guidata attentamente anche nella ricerca delle perfette e inedite combinazioni olfattive della sua prima collezione di profumi, che cattura un aspetto personale e intimo della vita di Diane: desideri segreti, la ricerca della felicità, il piacere di essere adorati, la forza della verità. Le quattro fragranze sono: l’esperidata To Be Honest, l’orientale Wanted, l’agrumata In Pursuit of Magic e la marina Shaded. Lo stile chic e minimal delle boccette è impreziosito da uno dei simboli del look di Madame Pernet: il ragno. Un charm in argento disegnato per lei dal creatore di gioielli Mario Salvucci.