AVERY

dicembre 22nd, 2014 | | Commenti disabilitati su AVERY

L’esclusività delle fragranze firmate Avery è ora disponibile in tutti i negozi AVERY PERFUME GALLERY. Il progetto traccia una identità visuale dei cinque profumi in linea con gli spazi Avery con codici visivi contemporanei e raffinati. La collezione di profumi, ideata da Celso Fadelli, è stata creata per gli appassionati di profumi di ricerca e i cinque diversi percorsi olfattivi sono stati inconsciamente guidati dai clienti di Avery Londra. Declinata a partire dalle lettere che compongono la parola Avery, dalla A fino alla Y, gli ingredienti che compongono l’evoluzione di ogni fragranza, sono stati scelti attraverso un test non dichiarato di note, effettuato nel negozio in Avery Row. Una degustazione di essenze, il cui risultato ha segnato la via per comporre, in oltre due anni, una linea di fragranze uniche da collezionare e da indossare dai nasi più evoluti. Racchiuse in eleganti “volumi” total black al cui centro campeggia una tag color rame a forma di lettera che corrisponde a ogni fragranza, ed una sottile fascia di rame brillante nel flacone a delineare l’incontro del flacone con il tappo. Le boccette sono in vetro nero dalla originale forma rettangolare con angoli arrotondati. Un tappo dalle coerenti dimensioni e volumi della stessa forma si appoggia in un collo, sempre in rame, dove si legge la scritta Avery in nero a contrasto, un tocco di stile che completa un look minimal elegante. Avery Perfume Collection si trova esclusivamente nelle Gallery di Londra, Milano (Corso Como ed Excelsior), Firenze, Modena e New Orleans.

A Lab On Fire

luglio 13th, 2015 | | Commenti disabilitati su A Lab On Fire

A Lab On Fire è un brand a produzione limitata avvolta nel mistero e nel genio di collaborazioni stimolanti con i più brillanti talenti del mondo della profumeria. Ogni fragranza viene creata da un naso famoso con materie prime di alta qualità, capaci di evocare un senso di ingenuità e raffinatezza. Il design del packaging sottolinea la semplicità con un’estetica chic ed industriale al tempo stesso. Nessuno sa esattamente come A Lab On Fire operi, ed è un mistero come Carlos Kusubayashi, la mente creativa del brand, porti avanti la sua attività. Un cittadino del mondo dall’anima creativa, Carlos Kusubayashi è nato a San Paolo del Brasile ed è cresciuto in Giappone. Ha lavorato in una varietà di settori: in una fabbrica di automobili, è stato apprendista per un maestro Kyoji nel campo della calligrafia, ed ha contribuito a riportare l’arte asiatica sulla scena artistica parigina. Gli interessi di Kusubayashi e il suo girovagare alla fine lo hanno portato a Brooklyn, dove ha lavorato come assistente per lo scultore e creatore di fragranze giapponese Nobi Shioya fino al 2009. Dopo alcuni anni Carlos decide di sviluppare un profumo sulla base della sua visione, lanciando la sua prima essenza nel 2011. Dal 2015 la volontà di crescere a livello internazionale, ha portato A Lab on Fire da Intertrade Group, al quale ha affidato lo sviluppo del marchio su scala globale anche grazie alla sua amicizia con Celso Fadelli. Design essenziale e minimale, abbinato a un messaggio provocatorio per catturare l’essenza di A Lab On Fire e del suo creatore, che sottolinea la complessità del profumo al di là della personalità del creatore stesso.

Acqua di Stresa

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Acqua di Stresa

Un anticipo di paradiso: il Lago Maggiore… Giardino d’Europa, ville e atmosfere di fiaba.
Un paesaggio celebrato da poeti e scrittori, località di sogno amate da teste coronate e celebrità del mondo intero. Luccicante frammento d’Italia, che contiene tutti i pregi e le attrattive del nostro Bel Paese. Luce smagliante, capolavori artistici, panorami indimenticabili. Ritmi di vita rilassati, languidi pomeriggi tra brezze profumate, lunghe villeggiature in ombrosi giardini.

I laghi italiani vivono oggi una stagione di crescente successo. Mille e più i motivi. Qui la Dolce Vita italiana si presenta in un’accezione più raffinata e meno chiassosa. La bellezza pervade ogni angolo, ravviva i colori delle mille fioriture e dei riflessi del cielo nelle acque del lago. Nel punto più iconico del Golfo Borromeo, di fronte all’ immutato splendore delle Isole Borromee, giace Stresa, elegante e rinomato “vacation resort”.
Stresa è fascino, storia, arte ed esclusività, e non da ieri. Acqua di Stresa nasce dal desiderio dei suoi creatori di condividere profumi ed emozioni: frammenti di vita, ricordi, sensazioni, legate ad un luogo ed a uno stile di vita, che solo a Stresa si può provare. Acqua di Stresa esprime l’anima di chi l’ha creata, voluta e cresciuta, ma soprattutto il“genius loci”, lo spirito del territorio che l’ha ispirata.
Acqua di Stresa, in collaborazione con l’expertise di Intertrade Group, ha cambiato veste grafica ed olfattiva: sempre ispirandosi a tradizioni di eleganza e raffinatezza, le nuove fragranze rinnovano il messaggio di sempre, in una chiave di lettura più contemporanea e sofisticata.

Le nuove fragranze sono sei, tutte hanno il nome Acqua di Stresa, mentre un secondo nome in latino (ed un colore di riferimento) le differenzia e contraddistingue: Osmanthus, Dianthus, Virens, Verbenis, Lotus e Roburis.

Agonist

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Agonist

Il brand nasce nel 2008 in Svezia dalla coppia creativa formata da Christine e Niclas Lydeen. Christine, ha un background nel mondo della moda, ha studiato all’Istituto Berçot a Parigi, dove ha vissuto prima di fare ritorno in Svezia e incontrare Niclas, Art Director e visual artist.
Oggi AGONIST è riconosciuto come uno dei più ricercati e raffinati brand nel settore dell’alta profumeria di nicchia. L’unicità e la sensibilità espressiva delle fragranze firmate AGONIST, deriva dalla bellezza della natura e della cultura scandinava. Fragranze unisex, prodotte con essenze di alta qualità ispirate al clima e alle culture del Nord Europa, nelle quali si combinano design e purezza, ciascuna caratterizzata dall’accordo di essenze uniche, concepito in stretta collaborazione con rinomati profumieri.
L’esito del loro minuzioso lavoro è racchiuso in vere e proprie sculture, pezzi unici creati in esclusiva da Åsa Jungnelius, pluripremiata designer del vetro di Kosta Boda, la celebre vetreria artistica svedese che si trova nelle foreste di Småland. Ogni fragranza viene realizzata sia nella versione artistica con la boccetta scultura, sia in quella spray più minimale, esattamente come fossero creazioni di Haute Couture e Prêt-à-porter.
La passione per l’artigianato artistico e le essenze ricercate, rende AGONIST una combinazione unica di profumazioni affascinanti che diventano veri e propri oggetti-scultura da collezione. L’ultima novità è Blue North, una fascinazione olfattiva dedicata al grande freddo dei paesaggi scandinavi.

Andrea Maack

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Andrea Maack

Andrea Maack Parfums è una Maison de Parfum con base a Reykjavík, fondata nel 2009 dalla visual artist Andrea Maack, famosa per il suo approccio anticonvenzionale al mondo dell’arte che in un mix di tecniche diverse sfocia anche nella moda, in un nuovo concetto di “arte da indossare”. La collezione di fragranze, originariamente create come dirette estensioni delle opere di Maack, è realizzata con le più alte materie prime di qualità. L’arte visiva di Andrea Maack è l’ispirazione di ogni suo profumo, che grazie a un lavoro di stretto contatto con un team di giovani nasi di Grasse, ha dato vita a concept olfattivi del tutto particolari. I profumi firmati Andrea Maack sono contemporanei e sempre sorprendenti nelle sensazioni olfattive. Ciascuno dei suoi Eau de parfum è elegantemente confezionato in uno speciale cofanetto ricavato con l’utilizzo di esclusivi disegni dell’artista. Ogni flacone ha un tappo rivestito da una pietra acrilica naturale

Andrée Putman

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Andrée Putman

In occasione del quindicesimo anniversario della nascita della prima fragranza Andrée Putman, sono state presentate ad aprile 2015 altre cinque fragranze esclusive, risultato della collaborazione iniziata nel 2001 tra Celso Fadelli e Madame Putman. Anni fa Madame Putman incontrò Celso Fadelli, Presidente e Fragrance Curator di Intertrade Group, per la produzione di un primo speciale profumo. Nel 2007, la figlia di Andrée, Olivia Putman prese la direzione e le redini dello Studio Putman a Parigi, seguendo le orme e la volontà della madre. Il successo della fragranza fece accrescere in Olivia l’idea che questa potesse diventare un giorno una vera e propria collezione di profumi. Uno dei desideri di Andrée era proprio quello di poter completare il percorso iniziato con Préparation Parfumée, sviluppando una linea completa. Olivia decide di diventare partner di Intertrade Group per lo sviluppo delle fragranze, dando così vita al sogno. La collezione Préparation Parfumée Andrée Putman, si presenta oggi con la stessa eleganza e stile incomparabile che ha reso Madame Putman vera icona nel mondo del design e della moda, esprimendosi attraverso sei tracce olfattive da scoprire: L’Original che riprende la prima composizione originale, Figue en Fleur ricorda il profumo del fico in Provenza, Formidable Man è agrumato ed energizzante, è dedicato al padre di Olivia, Magnolys a base di magnolia il fiore preferito di Andrée, Tan d’Epices è un gioioso mix di spezie, Un Peu d’Amour è una fragranze floreale dolce, un inno all’amore.

Annemarie Börlind

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Annemarie Börlind

Annemarie Lindner si avvicina allo studio dei cosmetici per trovare una soluzione ai suoi personali problemi di pelle. Determinazione e curiosità prima, e passione poi, la portano a studiare cosmetica, aprire un piccolo salone all’interno del negozio del marito per poi fuggire dalla ex Germania dell’Est e trasferirsi nel cuore della Foresta Nera. Proprio qui, insieme a Herman Borner – noto ricercatore e produttore di terapie naturali dà vita a Annemarie Börlind. Una scelta non casuale quella della città: Calw-Alburg, dove sorge un’acqua minerale naturale, le cui proprietà per Annemarie rappresentano un elemento prezioso ed essenziale per la qualità tutta al naturale dei suoi prodotti. Un approccio rivoluzionario per gli anni Sessanta: Annemarie decide di puntare tutto sul naturale. “Solo ingredienti botanici e di derivazione naturale, l’esclusione di ingredienti di sintesi, il rispetto della natura e degli animali, materie estratte e lavorate solo attraverso processi manuali ed originali per mantenere il mantenimento delle loro proprietà.”
Questi i must del marchio. Capisaldi che hanno permesso di creare prodotti di qualità e che hanno portato al raggiungimento di premi prestigiosi, come quello ricevuto dal Goethe Institute di New York: il “Natural Legacy Award”, per essere stata una pioniera della cosmetica naturale.

Azagury

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Azagury

Jacques Azagury è uno dei couturier più illustri del ventunesimo secolo, che disegna abiti da sera femminili amati da alcune delle donne più glamour del mondo fra cui Helen Mirren, Kelly Brook, Kelly Rowland e Naomi Watts, per la quale ha creato i costumi del biopic sulla vita di Lady D. Azagury non è stato solo lo stilista preferito e amico di Diana, ma colui che ha contribuito a trasformare la principessa in una fashion icon globale, grazie alla raffinatezza dei suoi capolavori sartoriali, sinonimo di eleganza sofisticata. Nel 2013 lancia la sua collezione di profumi con Intertrade Group, un’esplosione di creatività imbottigliata in sei flaconi di puro cristallo trasparenti con anelli in plexiglass colorato che si accompagnano ai colori e ai nomi scelti dallo stilista: Black, Green, Yellow, Pink, Wenge e White. Una tavola cromatica ispirata dalla passione del designer per i viaggi e una composizione olfattiva resa speciale dall’uso di materie prime d’alta qualità.
Linee pulite, chiare, lineari, riflettenti compongono un design che non interferisce o mette in ombra l’essenza e il suo colore. Jacques ha deciso di assegnare un codice colorato ai suoi profumi, ritenendo che l’assegnazione di un nome potesse rendere la collezione meno misteriosa, un fil rouge per la realizzazione che accomuna la versione “couture” in cristallo da 100 ml, sia la nuova versione prét-à-porter da 50 ml, dall’impatto più minimale.
Sei percorsi olfattivi animati da note tradizionali, combinati con ingredienti rari in grado di esaltare le caratteristiche di unicità ed eleganza sensoriale. Un guardaroba di essenze dall’identità cromatica da scegliere in base all’umore e alla personalità di chi le indossa.

Blood Concept

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Blood Concept

Blood Concept, innovativo brand di profumi creato nel 2010 dai milanesi Antonio Zuddas e Giovanni Castelli, definito un accordo di licenza si affida all’expertise di Intertrade Group e dei suoi mastri profumieri guidati da Celso Fadelli. Sfidando nuovi inediti percorsi olfattivi, il progetto si rinnova anche nella veste, ideata dai fondatori del brand collaborazione con Agenzia del Contemporaneo, per trasformare il prodotto in un oggetto dal forte impatto visivo. Scrigno a forma cubica che contiene un volume in vetro cilindrico nero semitrasparente e tappo oversize nero mat. Il Concept alla base del brand rimane fedele alle origini: interpretare nella variabile “sanguigna” le infinite sfumature dell’identità umana e dei suoi percorsi.
Partendo da un mood rock sofisticato, il nuovo range si compone di dieci fragranze divise in tre collezioni differenziate da divesi colori: rosso carminio per la linea
The RED series, grigio antracite per la linea The BLACK series, blu oltremare per la linea the UPSIDE DOWN series. I nomi dei profumi, sempre associati ai gruppi sanguigni, rivelano un messaggio istintuale che ne identifica la potenza olfattiva e l’esperienza sviluppa un mondo di suggestioni sensoriali, stimolate da piccole tracce ispirazionali. Il lancio del nuovo percorso di Blood Concept viene celebrato da uno short movie diretto dal regista e fotografo Paolo Santambrogio. Il profumo, protagonista principale, veste la pelle come un potente effluvio d’amore e ne lascia una traccia indelebile nella memoria.

Boadicea The Victorious

marzo 1st, 2014 | | Commenti disabilitati su Boadicea The Victorious

Racchiuse in affascinanti bottiglie intarsiate con decori celtici, le fragranze di Boadicea The Victorious, sono un’ode alla valorosa regina dei Celti che combatté coraggiosamente contro i romani in nome del suo popolo. Il suo simbolo era proprio una collana in metallo dorato che è diventata il trade mark distintivo impresso su ogni flacone. Passione, forza e coraggio, sono i valori guida di una linea di parfum deluxe creata nel 2008 da sapienti artigiani del profumo. Fragranze create con ingredienti naturali e di alta qualità, con una persistenza duratura a contatto con la pelle. Eleganza olfattiva e sensazioni in perfetta idiosincrasia con chi le indossa, I profumi Boadicea si contraddistinguono da un tocco di spregiudicata intensità che scandisce una collezione dal carattere deciso e unisex. Boadicea The Victorious è una maison di profumi indipendente che ha introdotto un nuovo concetto di “sartoriale” applicato alla creazione delle fragranze, partendo da un momento storico definito e traducendolo in una veste attuale a livello olfattivo. Con un’attitudine british e un attenzione speciale a particolari e dettagli, il brand ha sviluppato un seguito in tutto il mondo, grazie alla peculiarità della sua ricerca di note ed essenze. Una celebrazione della bellezza, della forza, della nobilità che mette alla prova, affascina e intriga con una linea di Eau de Parfums e Pure Parfums senza rivali. Sexy, contemporanea e originale, Boadicea è parte della new tradition della profumeria high-end, con fragranze dalla personalità audace, capaci di sorprendere, appaiono nella loro ricchezza olfattiva. Con uno stile decadente che trasuda desiderio di colpire.

Couto

febbraio 28th, 2014 | | Commenti disabilitati su Couto

La prima formula del dentifricio Couto è stata registrata nel 1932, dal Dottor Alberto Ferreira do Couto,un farmacista portoghese. Fu il primo dentifricio nato con l’intento di limitare i casi diffusi di infiammazione gengivale senza compromettere il benessere dei denti. Il successo da allora ad oggi è garantito grazie alla qualità del prodotto,
a dispetto della competizione serrata con prodotti spesso più ammiccanti ma inevitabilmente più chimici e meno efficaci. Ancora oggi, gli anziani portoghesi dicono
“Couto Paste” come sinonimo di dentifricio. La produzione è ancora nelle mani dell’ultimo erede dei Couto, Alberto Gomes da Silva a cui sono stati tramandati tutti i segreti di famiglia affinché la speciale formulazione non andasse perduta. Nell’Ottocento i dentifrici venivano realizzati da dottori e chimici che non prestavano particlare attenzione alla gradevolezza del prodotto, utilzzavano polveri che derivavano dai mattoni o addirittura dalla seppia. Non un grande passo avanti rispetto a quello che già facevano gli antichi Romani o gli Egizi, con polvere di zoccolo di bue o la polvere delle conchiglie delle ostriche. Couto fu tra i primi a passare dalle polveri dure e irritanti a una pasta liscia e con una delicata base di glicerina. Al gusto di menta, risulta essere piacevole al palato e soprattutto è efficace nel prevenire i problemi della bocca, non contiene fluoruro o parabeni. Il packaging è ancora quello originale, con un tocco di design rétro che l’ha reso inconfondibile.

Czech & Speake

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su Czech & Speake

La storia di Czech & Speake inizia a fine anni Settanta, quando il fondatore Frank Sawkins ebbe l’intuizione di affiancare all’arredamento su misura e di alta qualità delle stanze da bagno una collezione di accessori da toeletta e fragranze deluxe. Trent’anni dopo, Czech & Speake in Jermyn Street a Londra, è diventato sinonimo di qualità e di profonda esperienza nel campo della profumeria di lusso. Sawkins voleva promuovere l’idea che il bagno potesse essere uno spazio importante della casa, che grazie a un tocco di stile inglese contemporaneo, potesse dare una sensazione di raffinatezza, di artigianalità, di storia. Il design di Czech &Speake racchiude in sé l’eleganza tipica del periodo Edoardiano e del modernismo Art Decò. Dalle fragranze, olii da bagno, saponi, accessori per la barba, piccola pelletteria ai decori da toilette, la collezione è pensata per trasformare il bagno in un santuario, pieno di stile e dall’appeal senza tempo. Dalle colonie più famose come n°88, amata da uomini e donne, vero fiore all’occhiello di tutta linea insieme a Vétiver Vert, una delle interpretazioni più originali della nota più maschile di sempre, fino a Spanish Cedar, il primo Eau de Parfum che ricorda gli odori dei paesaggi spagnoli, la reputazione di Czech & Speake ha ormai varcato i confini internazionali. Solo ingredienti puri e di qualità sono impiegati per la creazione di fragranze di personalità, persistenti e discrete al tempo stesso. Frank Sawkins ha dato vita a un brand che ha ridisegnato un angolo sensoriale del vivere moderno.

Diane Pernet Paris

settembre 23rd, 2014 | | Commenti disabilitati su Diane Pernet Paris

Diane Pernet è una delle più famose critiche di moda e video giornaliste riconosciute a livello internazionale. Designer a New York, ora a Parigi realizza documentari di moda ed è un’appassionata talent scout di giovani designer. Il suo blog A Shaded View on Fashion (www.asvof.com), fin dalla nascita nel 2005, è stato decretato ‘lettura-must’ dagli ambienti del fashion system . Oltre ad essere una firma dei più importanti magazine di moda e una pioniera dei media online, Diane ha creato il festival del cinema indipendente ASVOFF nel 2008, considerato il primo incubatore di quello che sono oggi i fashion film. Madame Pernet è un’icona globale con un look fuori dal comune. Conosciuta per il suo dress code total black, ha scelto due dettagli che la rendono unica: un copricapo costruito con velo nero e spille che ricorda le mantille e un paio di occhiali da sole a gatto che le velano lo sguardo. Il suo approccio anticonvenzionale l’ha guidata attentamente anche nella ricerca delle perfette e inedite combinazioni olfattive della sua prima collezione di profumi, che cattura un aspetto personale e intimo della vita di Diane: desideri segreti, la ricerca della felicità, il piacere di essere adorati, la forza della verità. Le quattro fragranze sono: l’esperidata To Be Honest, l’orientale Wanted, l’agrumata In Pursuit of Magic e la marina Shaded. Lo stile chic e minimal delle boccette è impreziosito da uno dei simboli del look di Madame Pernet: il ragno. Un charm in argento disegnato per lei dal creatore di gioielli Mario Salvucci.

Eight & Bob

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su Eight & Bob

Accadde tutto una notte d’estate del 1937. Albert Fouquet, nobile e naso eccentrico della borghesia parigina, conobbe il giovane John Fitzgerald Kennedy durante un’estate in Costa Azzurra. Durante una conversazione JFK chiese ad Albert il nome del profumo che stava indossando. E dopo aver ricevuto una boccetta in dono John se ne innamorò. Al ritorno in America scrisse ad Albert per richiederne: «otto campioni e, se la produzione lo consente, un altro per Bob». Con l’aiuto di Philippe, il suo fedele maggiordomo, Albert recuperò delle boccette in una farmacia e, prima di spedirle, le etichettò Eight&Bob. In poco tempo tutto il jet set hollywoodiano elesse Eight &Bob a fragranza d’elite, e tra questi c’erano anche Cary Grant e James Stewart.
Durante la Seconda Guerra Mondiale, e per salvaguardare le spedizioni, dopo la morte di Albert, Philippe nascose i flaconi all’interno di libri intagliati a mano, la cui originale idea è impiegata ancora oggi nell’inconfondibile packaging. Una riscoperta resa possibile da Celso Fadelli, l’artefice del rilancio del profumo dopo anni d’oblio, nei quali il segreto della composizione sembrava perduta.

Ilâme

febbraio 27th, 2014 | | Commenti disabilitati su Ilâme

Con il sogno di riuscire a rivelare e a scoprire il segreto della bellezza eterna, ILÂME ha concentrato le sue ricerche sull’enzima telomerasi, mettendo in atto il risultato dei suoi studi per i quali ha ricevuto il premio Nobel per la medicina nel 2009. La presenza di questo enzima salvaguarda il processo della corretta riproduzione di DNA e di conseguenza un corretto rinnovamento cellulare. Mantenere un’altra concentrazione di telomerasi ritarda il processo d’invecchiamento del nostro tessuto epiteliale, da qui nascono creme che sembrano veri e propri elisir di giovinezza a base di Eleutero Complex, il complesso studiato per riattivare la telomerasi. Ad ogni divisione cellulare i telomeri (una sorta di “cappuccio” delle estremità dei cromosomi) si accorciano e questo è il motivo per cui la cellula tende ad invecchiare, ma se l’attività e la concentrazione della telomerasi sono elevate viene ritardata. ILÂME si inserisce in questo solco tracciato dalla ricerca scientifica più avanguardistica con l’inserimento nella formulazione di un lipocomplesso di eleuterococco, sotto forma liposomiale chiamato Eleuterocomplex®.
Sette sono le preparazioni che compongono la linea, sette come il numero della perfezione ciclica associata simbolicamente– da sempre – al cerchio, sette come numero eletto della bellezza. ILÂME è in continua evoluzione, alla ricerca dei messaggi più nascosti che ci manda la nostra pelle. Un brand dall’approccio scientifico con un’attitudine filantropica, che ha realizzato una collezione di skincare unica nel suo genere. Le sue preparazioni contro l’invecchiamento cutaneo sono efficaci, giorno dopo giorno, con risultati straordinari.

Fornasetti

giugno 26th, 2015 | | Commenti disabilitati su Fornasetti

Rinomato pittore, scultore, decoratore d’interni e stampatore, Piero Fornasetti è stato un visionario del ventesimo secolo. Ammirato per la sua magistrale applicazione delle arti 2D nel mondo 3D degli oggetti, ha adattato le sue illustrazioni grafiche a mobili, ceramiche, interni, set teatrali, alla moda, alle copertine di libri e riviste, sempre nel segno dell’ironia e dello humor poetico che caratterizzava ogni sua creazione. Nel 1988, anno della scomparsa di Piero, l’archivio contava più di 11.000 opere. Oggi il brand è guidato dal figlio Barnaba, che ha attinto dal vasto archivio storico del padre per sviluppare una nuova serie di collaborazioni, aggiungendo al portfolio artistico: moda, tappeti, accessori per la casa, mobili, carte da parati, candele, fragranze per gli ambienti e incensi con la linea-Fornasetti Profumi. Le candele e le scatoline degli incensi sono racchiuse in ceramiche decorate a mano con i tipici disegni e motivi iconografici firmati Fornasetti.

Jane Iredale

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su Jane Iredale

Jane Iredale, fondata nel 1994 dalla presidente e fondatrice Jane Iredale, è una linea di make-up creata per prendersi cura della pelle, utilizzando ingredienti minerali naturali. Jane ha sempre pensato al trucco come una parte essenziale dello star bene di ogni donna, per questo ha fatto sì che la sua linea potesse infondere questa sensazione di benessere immediato. Lavorando a stretto contatto con i migliori dermatologi e chirurghi plastici all’efficacia della sua linea, le ha permesso di diventare un punto di riferimento della cosmesi e di tenere conferenze in tutto il mondo. Prima di fondare la sua azienda di cosmesi, Jane ha avuto un passato nel mondo dello spettacolo, dal cinema al teatro. Lavorare con donne la cui carriera dipende dall’aspetto curato le ha fatto capire quanto i problemi della pelle e l’ipersensibilità non solo minassero la professione delle attrici ma anche la sicurezza in se stesse. La linea include prodotti a base minerale con filtro anti solare, che si applicano in armonia sulla pelle per creare un look fresco e facile da ottenere, nel segno di una bellezza sana e naturale. Raccomandata dai chirurghi plastici, dai dermatologi e dai professionisti della cura della pelle, il make up di Jane Iredale non contiene parabeni, non è testato sugli animali e usa una combinazione di conservanti naturali.
Il successo di Jane nell’avvicinare donne di ogni età e latitudine geografica, si basa sul credo che il trucco serve a rendere bello chi lo indossa, senza conformarsi ai trend modaioli, permettendo di esprimersi e brillare. Il più importante cosmetico che si possa indossare è una pelle sana.

L – Automobili Lamborghini

marzo 11th, 2014 | | Commenti disabilitati su L – Automobili Lamborghini

Nel 2014 viene lanciato L1, il primo profumo creato con Intertrade Group. Un profumo capace di evocare le stesse sensazioni che si provano alla guida di una Lamborghini.
Ad un anno dalla presentazione dell’edizione limitata di ‘L1’, la prima fragranza per uomo firmata Automobili Lamborghini prodotta in soli 999 pezzi, vengono presentate altre tre esclusive delle profumazioni L2, L3 ed L4.
L è una collezione capace di abbinarsi alla personalità di chi sceglie un gioiello di meccanica ed estetica e di tradurre la massima espressione olfattiva dell’affermazione. Un’attrazione carismatica che si fonde con la passione per l’eccellenza in tutte le sue sfumature. Il colore scelto per ogni composizione identifica uno stato d’animo ed una precisa inclinazione profumata. La confezione, interamente Made in Italy, si rifà agli elementi di meccanica e design che contraddistingue ogni supercar. Il pack-volume custodisce due refill di vetro da 25ml che contengono preziosi “extrait de parfum”. Per poter cambiare il refill si utilizza una moneta in alluminio leggero che permette di svitare il fondo del cilindro; un gesto che ricorda quando s’interviene sapientemente su un motore. Preparate con dedizione dal team di Master Profumieri di Intertrade Group sapientemente guidati da Celso Fadelli, sono una sequenza di note olfattive combinate all’unisono con l’intento di trovare la risposta adatta a ‘vestire’ Lamborghini. Nel segno dello stile italiano e della passione per l’eccellenza in tutte le sue sfumature.

Re Profumo

luglio 7th, 2014 | | Commenti disabilitati su Re Profumo

Molto più di un profumo, è letteralmente un libro in boccetta scritto da un professionista appassionato di letteratura e fragranze. Dall’esperienza di Celso Fadelli, Presidente di Intertrade Group e Fragrance Curator, un uomo dalla grande sensibilità estetica capace di trovare la perfetta alchimia per trasformare progetti editoriali in profumi d’autore, nasce “RE PROFUMO”. Dal romanzo “Re Profumo-la ricchezza è saper sognare” scritto dalla penna di Fulvio Fronzoni, inizia un anno fa lo sviluppo olfattivo di una collezione di fragranze ispirate dai personaggi del libro. Dalla trama diventano boccetta grazie alla guida di Fadelli e del team creativo di Intertrade Group, che creano cinque profumi firmati da prestigiosi nasi internazionali, le cui note rimandano alle atmosfere da sogno di Venezia, languida e decadente che si ritrova in tutte le sue sfumature emozionali in: Alèxandros, Adone, Ekstasis, Sogno d’amore e Superuomo. L’ultima nata è Meraviglia. L’eccentricità, la provocazione e l’ironia, del movimento futurista, hanno ispirato Giacomo Balla per la sua esposizione denominata “Futurfiore “avvenuta proprio alla Biennale di Venezia nel 1926. L’artista realizzò, per l’occasione, un giardino di fiori sintetici, ispirati alle forme fantastiche e stilizzate dell’arte futurista. I fiori, privi di odore, furono profumati dall’artista. Questa l’allegoria d’ispirazione per realizzare una fragranza che potesse essere idealmente utilizzata per profumare un fiore, nella più totale immaginazione creativa.

Recare Soleamore

giugno 20th, 2017 | | Commenti disabilitati su Recare Soleamore

RECARE SOLEAMORE filters, specially made to protect your skin from harmful effects of the sun, allow you to enjoy maximum sun exposure risk-free and enhance the quality of your tanning. The lightly textured creams, suitable for both body and face, are enhanced by the presence of a new generation peptide that simultaneously protects the skin and repairs any damage suffered to the cellular DNA.
As a final result, you will gain the benefits of sun exposure – a golden tan and improved skin – in addition to other well known advantages such as mood enhancement, antibacterial effects, stronger Vitamin D synthesis, etc.
For carefree sun tanning. Enjoy the sun carefree.

Recare Soleamore

giugno 20th, 2017 | | Commenti disabilitati su Recare Soleamore

I filtri RECARE SOLEAMORE, specifici per garantire la protezione della pelle contro gli effetti nocivi dei raggi solari, consentono di godere al massimo l’esposizione al sole, senza rischi ed esaltando la qualità dell’abbronzatura. Textures molto leggere adatte al corpo e al viso, esaltate anche in questo caso dalla presenza di un peptide di nuova genserazione che oltre a proteggere la pelle è in grado di riparare gli eventuali danni subiti dal DNA cellulare.
Come risultato finale, avremo oltre ai noti benefici dati dal sole (miglioramento del tono dell’umore, azione antibatterica, potenziamento della sintesi della Vitamina D, ecc.) un’abbronzatura dorata e un miglioramento dell’aspetto globale della pelle.
Amore per il sole senza alcun timore.

Roads

febbraio 26th, 2014 | | Commenti disabilitati su Roads

ROADS è un lifestyle brand con sede a Dublino, in Irlanda. Costruito intorno alle influenze globali di letteratura, cinema, cultura e arte, il gruppo ROADS, fondato da Danielle Ryan, attualmente si sviluppa in tre aree, Profumi, Editoria e Film. L’ethos di ROADS è quello di avere la libertà di essere parte di qualsiasi mondo, senza vincoli, pur rimanendo saldo il desiderio di mantenere alti standard nel segmento del lusso, con una forte attitudine alla sperimentazione, capace di premiare le menti più curiose. Curate dalla creatrice del brand Danielle Ryan, che lavora a fianco di un team di nasi altamente rinomati e di alcuni dei migliori profumieri del mondo, le fragranze ROADS esplorano nuovi territori di ricerca, lasciando la porta aperta a nuove forme di poesia olfattiva. La nuova COLLEZIONE AFRICA è un’inedita collaborazione culturale: dove gli ingredienti d’ispirazione africana sono combinati con le influenze suggestive della letteratura, dei costumi, della pittura e della danza per creare quattro fragranze che susciteranno sensazioni di sensuale raffinatezza, radiosità e calore. ROADS è una scuola di pensiero, un incubatore artistico di esperienze sensoriali atte a provocare un profondo interesse culturale. La missione di Mrs. Ryan era quella di inventare un brand che non avesse alcun limite nell’autodefinirsi, capace di seguire i desideri della gente, mettendo insieme arte, idee, persone, luoghi e ovviamente, profumi.

Sachajuan

aprile 12th, 2017 | | Commenti disabilitati su Sachajuan

Fondato a Stoccolma, in Svezia, dagli hairstylist di fama internazionale e amici di vecchia data Sacha Mitic e Juan Roselind, SACHAJUAN è un brand di prodotti professionali per capelli che ha cambiato il mondo dell’haircare fin dal 1997. Parrucchieri stimati del settore, Sacha e Juan sono veri artigiani del capello con un forte amore per il loro lavoro e i loro clienti – con un ricco portfolio di acconciature differenti realizzate negli anni per servizi fotografici di moda. Costituto da prodotti basati ampiamente su principi specifici e unici grazie alla loro incredibile tecnologia nutriente Ocean Silk, creata attraverso i principi nutritivi estratti dalle alghe e minerali marini. SACHAJUAN è progettato per rendere i capelli sani, forti con un effetto di brillantezza e lucentezza. Le loro formule semplici e dirette, per risultati immediati, si miscelano con una seria innovazione tecnologica di lusso. La collezione è composta da una serie di prodotti base per capelli, per lo styling (incluse le varie profumazioni per capelli) e per il corpo.

S-Perfume

aprile 22nd, 2014 | | Commenti disabilitati su S-Perfume

Il mito oltre la leggenda. Nel 2014, dopo aver rimesso completamente in discussione i metodi tradizionali della creazione di profumi e dopo aver collaborato con i migliori nasi in un processo intuitivo e al tempo stesso controllato, S-Perfume si rinnova con Intertrade Group. Il brand, fondato nel Marzo 2000 a DUMBO nel quartiere Brooklyn a New York da Sacre Nobi (nome d’arte di Nobi Shioya)-ovvero il modellista di tavole da surf divenuto scultore-, è diventata una maison del profumo cutting-edge che si distingue grazie alle sue iconiche fragranze: S-ex, 100% Love, 1499, and Musk-S. Con profumazioni distintive e completamente differenti da quelle comunemente disponibili in Europa, nell’Est degli Stati Uniti e in Medio Oriente, S-perfume è profondamente legato all’Oceano Pacifico, con il mondo del surf e le comunità creative che vivono nei pressi della costa. Diventato ormai un pioniere nelle vendite della profumeria online, Shioya, iniziò a vendere profumi porta a porta nei negozi di surf più alternativi nel Sud della California, armato solo di un borsone sportivo contenente le fialette di prova. Il fenomeno rimbalzò dalla California fino al Giappone, creando un racconto intorno a un nuovo modo di vendere profumi. Fragranze che appagano i sensi evocando la vastità dell’oceano, con il suo ritmo incalzante e gli odori della vegetazione. Ora grazie al nuovo packaging, lo spirito e l’anima di S-Perfume hanno raggiunto una nuova meta visuale.

S4P

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su S4P

Create grazie alla poliedrica esperienza di Celso Fadelli, Sharky (il tipico vento dal Marocco), Skiron (una divinità greca), Laawan (un vento dall’Arabia che significa “l’aiutante”) e Aurisse (un impetuoso vento dalla costa francese) sono fragranze che si ispirano ai quattro venti simbolo di pace e di libertà, protetti da una bottiglia a forma di colomba disegnata dal designer Simone Micheli. Con preziosi estratti di fiori, essenze boschive e frutta, la collezione di fragranze sostiene il progetto “Science for Peace” della Fondazione Umberto Veronesi che promuove la ricerca di soluzioni scientifiche per la pace. Sostenuta da premi Nobel e personaggi illustri del mondo della cultura, il progetto fornisce anche borse di studio a ricercatori scientifici e medici. Anche la pace quindi ha un suo profumo: nello stesso modo in cui tutto nella vita ha il suo inconfondibile odore. La missione di questa collezione di fragranze esclusive è portare l’attenzione sul rapporto fra scienza e pace, sapendo quanto l’essenza della Pace è importante per la Scienza.

Santa Eulalia

settembre 16th, 2014 | | Commenti disabilitati su Santa Eulalia

La storica atelier-boutique di moda Santa Eulalia aprì nel 1843 nel cuore de Las Ramblas a Barcellona. Oggi si trova nell’elegante quartiere di Passeig de Gracia e il suo tocco sofisticato nella selezione dei top brand del segmento high-end moda e accessori, per lui e per lei, non si ferma qui. Dalla scorsa stagione ha lanciato con Intertrade Group la prima collezione eponima di fragranze, dedicata ai suoi appassionati estimatori: globetrotter e fashion connoisseur di tutto il mondo. Un invito a vivere un’esperienza sempre più completa, in cui le emozioni visive ed estetiche flirtano in armonia con le suggestioni olfattive. Con una visione locale ma con aspirazione globale, Santa Eulalia ha trovato in Intertrade Group il partner ideale con cui condividere la passione per la ricerca di un senso estetico che lasci il segno a livello olfattivo, con 4 fragranze che rappresentano 4 stati d’animo, quattro sensazioni, quattro contemplazioni della natura, 4 percorsi profumati che omaggiano la capitale catalana, attraverso la scelta di inediti ingredienti, capaci di tradurre lo spirito, l’energia e il calore di una città unica nel suo genere. Le fragranze Albis, Marinis, Citric e Obscuro sono racchiuse in uno scrigno di design realizzato dal grafico visuale Mario Eskenazi, un cultore dello stile tipografico e un maestro dello stile minimal che ha curato il restyle del logo della boutique dandone un’interpretazione ricercata sia per il flacone, sia per l’elegante confezione. Nasce ora la fragranza Vesper, che descrive una romantica passeggiata serale nelle vie di Barcellona. Una composizione olfattiva capace incantevolmente di rapire.

Six Scents

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su Six Scents

Fondata nel 2007, Six Scents Parfums crea fragranze artigianali traducendo la creatività autentica degli artisti nel linguaggio dei profumi.
In ogni collezione, un gruppo di sei eminenti stilisti, affiancati da sei celebri maestri profumieri, è invitato a creare una serie di fragranze a scopo benefico. Fino ad oggi sono state create 18 fragranze uniche, grazie al contributo di una schiera di artisti rinomati a livello internazionale. Ciascuna serie decanta lo spirito dell’immaginazione sconfinata, attraverso espressioni artistiche apportate da varie discipline.
I fondatori
Kaya Sorhaindo è fondatore e direttore creativo di Metaproject, un’agenzia creativa con sede a New York. Lavorando in modo convalidato attraverso una rete di artisti, designer, curatori, scrittori, architetti e studiosi, l’agenzia si pone da mediatrice creativa tra vari marchi e l’artista, inventando con la sua opera nuovi modelli di comunicazione. Tra i clienti si annoverano: Louis Vuitton Japan, Coty Inc., MAC Cosmetics, Sharp Electronics e Australian Ballet.
Joseph Quartana, fondatore di Seven New York. Sin dalle sue origini, Seven New York ha dominato come forza ispiratrice nel promuovere il design dell’abbigliamento di tendenza nella città di New York e all’estero. L’azienda si sforza di riunire in un unico spazio fashion designer progressisti provenienti da ogni parte del mondo. Attraverso l’attenzione alla cultura e un’attenta selettività, Seven New York occupa un posto d’avanguardia nel design della moda mondiale progressista.

soOud

febbraio 18th, 2014 | | Commenti disabilitati su soOud

Molto più di una collezione di fragranze, soOud è un concept, un’idea che nasce da una riflessione culturale contemporanea, che si anima grazie a speciali palette olfattive. La voglia di approcciarsi al fascino delle culture orientali e rendere il profumo, un accessorio prezioso. In paesi in cui il costume ci fa incontrare donne ed uomini in abiti celati da tuniche che non ostentano estro e provocazioni nell’abbigliamento, è il profumo a diventare un mezzo per esprimere la propria individualità: una traccia invisibile ed emozionale che si percepisce come nuovo mezzo espressivo. La sensualità delle fragranze d’oriente, intriganti e passionali, tipiche del mondo arabo incontrano in soOud un’anima raffinata con lavorazioni realizzate in veste occidentale. Nascono essenze preziose dedicate all’esplorazione dei sensi divise in due linee: i Nektar, veri e propri estratti ad alta concentrazione, ricchi e preziosi e le Eau Fine, acque leggere più impalpabili e delicate sulla pelle. I nomi scelti per i profumi sono la traduzione fonetica di parole arabe, su ogni confezione si può scoprirne il significato in inglese e in francese. Ogni fragranza elogia la bellezza interiore, i flaconi quasi totalmente laccati – fatta eccezione della parte centrale dove compare una striscia di vetro trasparente – ricordano il velo niqab, il velo che lascia intravedere solo gli occhi di chi lo indossa. Il tappo tagliato a metà ricorda le punte inclinate dei nuovi modern building in Medioriente completando un sapiente mix di tradizioni e contemporaneità. Un invito a scoprire il mistero intrinseco di ogni profumo, al di fuori di ogni dogma o ideologia. soOud è una collezione evocativa di accordi olfattivi pensata per essere indossata da chi ama sentirsi avvolgere da note calde e intense.

TFK – The Fragrance Kitchen

giugno 26th, 2015 | | Commenti disabilitati su TFK – The Fragrance Kitchen

Una maison di profumi basata in Kuwait e fondata dallo sceicco Majed Al-Sabah, capace di combinare ad arte la tradizione della profumeria orientale con l’expertise dei profumieri di Grasse, la patria capitale della profumeria mondiale, per fragranze ideate in collaborazione con i migliori nasi internazionali. Nel Middle East il profumo è considerato prezioso, importante, incarna momenti speciali; spesso viene ancora realizzato in casa, con tradizioni e “ricette” tramandate di generazione in generazione.
Il profumo può essere una memoria importante, un modo per ricordare, ed è questa l’intuizione per cui lo sceicco considera i profumi “un affare di famiglia”. Guardando sua nonna e il suo modo di usare olii essenziali e le essenze, ingredienti come Oud, Rosa Taif e legni, ha imparato egli stesso a realizzare profumi artigianali nella cucina di casa. Anni dopo lo sceicco Majed decise di dare corpo alle sue passioni per il mondo delle fragranze preziose ad alto contenuto di personalizzazione creando The Fragrance Kitchen (TFK) nel 2012. Sono sei le linee da scoprire: Exclusive, con fragranze dalle capacità narrative, Tribute, una vera ode alle destinazioni più amate al mondo, My, le più lussuose e suggestive note realizzate da mastri profumieri rinomati, Modern Heritage, divertenti shock olfattivi tra passato e presente, Self Portrait, un tributo ai più grandi artisti e Signature, una selezione di essenze semplici e immediate, da usare tutti i giorni. Lo sceicco Majed Al-Sabah, membro del sistema moda da più di due decadi, è uno dei più raffinati, imprenditori, sognatori e creatore di fragranze di tutto l’Oriente.

The Hype Noses

febbraio 28th, 2014 | | Commenti disabilitati su The Hype Noses

The Hype Noses, è una collezione di candele profumate a lunga durata realizzata in Francia da rinomati mastri profumieri. Note singolari, eleganti e una luce sensuale sono le caratteristiche principali di una collezione che evoca tutti i sensi. La cera utilizzata è di natura vegetale con ingredienti come la soya e l’estratto di palma, che la rendono densa, soffice e cremosa quasi quanto un dolce. La qualità, la longevità, l’estetica e la sensazione di benessere sono solo alcuni degli effetti delle cere profumate di The Hype Noses. La particolarità della collezione risiede nell’utilizzo di uno stoppino in legno che permette una completa fusione della cera, così come, una volta spenta la fiamma, impedisce l’emanazione del fumo. Il rumore di questo particolare stoppino ricorda quello dello scoppiettio di un camino, trasformandolo nel suono della luce. Questo rumore di sottofondo è accattivante e rilassante allo stesso tempo. Le combinazioni delle profumazioni sono originali, ogni candela viene riposta in un elegante contenitore in vetro soffiato a mano. Il risultato è un’esperienza olfattiva, visiva ed emozionale data dalla perfetta combinazione tra le essenze e il design, in un mix di tradizione e innovazione nella realizzazione.

Verso Skincare

giugno 26th, 2015 | | Commenti disabilitati su Verso Skincare

Verso in latino significa capovolgere, riferito a un immaginario comune come il retro di un abito o di un quadro, ma anche come un qualcosa che è nascosto fra le righe. In senso metaforico significa anche capovolgere il corso delle cose, andare avanti in maniera contro-corrente, essere diversi. Verso è davvero un prodotto diverso. Una nuova rivoluzione nel campo dello skincare di alta gamma. Il brand svedese combina ricercatezza e cura grazie a un complesso di Vitamina A unico nel suo genere. Un complesso cosmeceutico testato dalle grandi doti di efficacia. Verso skincare contiene il Retinolo 8, otto volte più performante rispetto a tutti i prodotti presenti sul mercato, le creme Verso inoltre non richiedono prescrizione medica e possono essere usate di giorno e perfino sotto il sole. Non contengono parabeni, oli minerali e sostanze dannose, per questo adatte alle pelli più sensibili. Ognuno dei sei prodotti della linea Verso, interamente realizzati in Svezia, contiene una concentrazione di Retinolo 8 che lavora in sinergia con altri ingredienti a seconda delle funzioni specifiche. La confezione è un elegante oggetto di design e custodisce le creme in tubetti a prova di aria. Ogni prodotto è clinicamente testato per essere una potente barriera protettiva, che attenua le rughe, riduce la pigmentazione e dona alla pelle più energia, ossigeno e un aspetto radioso. Per Verso, capovolgere, significa fermare il tempo.